sciarpe louis vuitton cinture speedy con un basso costo

sciarpe louis vuitton

Gup Arturi accoglie richieste del procuratore aggiunto Capaldo (ASCA) - Roma, 13 ott 2014 - A giudizio per i reati di omicidio e sequestro di persona. Per 21 persone e' stato disposto il processo a Roma in relazione al cosiddetto 'Piano Condor' il sistema repressivo attivo negli anni '70 in Sud America che porto' morti e desaparecidos. Il gup Alessandro Arturi ha accolto le richieste formulate dal procuratore aggiunto Giancarlo Capaldo e fissato l'udienza del processo per il prossimo 12 febbraio, davanti ai giudici della III corte d'assise della Capitale. Il gup Arturi ha fatto cadere l'accusa di strage per un difetto di procedibilita'. Riguardo alle posizioni di 9 ex militari dell'Uruguay sono stati invece inviati gli atti al ministero della giustizia. Lo scopo - e' stato chiarito - e' quello di far vagliare se hanno gia' avuto una condanna per gli stessi fatti nel loro paese. Gli imputati hanno fatto parte dei regimi dittatoriali di Bolivia, Cile, Peru' ed Uruguay. (Segue)


articoli correlati:
outlet louis vuitton
louis vuitton borse outlet
louis vuitton speedy 30
louis vuitton shop on line
scarpe louis vuitton uomo
louis vuitton bauletto