louis vuitton pochette uomo scarpe Authentic For Sale

louis vuitton pochette

Una festa di gala per la Ferrari, prima della passerella a Rodeo Drive. La 'rossa' spegne le sue prime 60 candeline negli Stati Uniti, ai quali 'regala' un modello ad hoc per festeggiare: la F60America, un'auto da milioni di dollari che rende omaggio alla 275 GTS4 Nart Spider che la Ferrari aveva realizzato nel 1967 per i consumatori americani in soli 10 esemplari, uno dei quali venduto all'asta lo scorso anno per 27,5 milioni di dollari. La vettura è stata introdotta alla presenza di John Elkann, Piero Ferrari, l'amministratore delegato di Ferrari Amedeo Felisa e dell'amministratore delegato di Fiat e Chrysler, Sergio Marchionne, che da oggi assume la presidenza di Ferrari.

Una presentazione in grande stile, con una cena di gala ristretta al Beverly Hills City Hall, prima dello show nella via dello shopping di lusso di Los Angeles, Rodeo Drive, che si trasforma in una 'mini Maranello' con oltre 750 Ferrari esposte al pubblico. Alla cena di gala per i 60 anni di Ferrari negli Stati Uniti hanno partecipato, fra gli altri, l'attrice Megan Fox con il marito, e si è esibita la cantante Mary J. Blige. La festa si è chiusa con fuochi d'artificio e con un incasso di beneficenza di 900.000 dollari con la vendita all'asta di una Ferrari 458 Speciale Apertas. La F60 sarà prodotta solo in 10 esemplari da 3,2 milioni di dollari l'uno, già tutte vendute. Il colore della carrozzeria della F60America riprende la storica livrea del North America Racing Team: blu con la striscia bianca che percorre il cofano. Sui parafanghi è applicato un logo commemorativo Ferrari con cavallino e richiamo al 60mo anniversario. I sedili racing sono decorati con una stilizzazione della bandiera americana nella parte centrale di seduta e schienale. Gli Stati Uniti sono il maggiore mercato per la Ferrari, nel 2013 vi sono state realizzate quasi un terzo delle vendite totali, con 2.035 Ferrari consegnate (+9%) sulle 6.922 unità omologate. E i risultati dei primi sei mesi del 2014 lo confermano. Le vendite negli Stati Uniti sono aumentate del 13% in un semestre record, con ricavi in crescita dl 14,5% a 1.348,6 milioni di euro e un utile netto in aumento del 5,2%.


articoli correlati:
louis vuitton saldi
portafoglio uomo louis vuitton
tracolla louis vuitton
louis vuitton bauletto
scialle louis vuitton
louis vuitton italia