louis vuitton borse borsa scontate buon mercato, di alta qualità

louis vuitton borse

Torino, 13 ott. (LaPresse) - "Perché l'India? Il motivo è lo stesso che mi ha spinto a scegliere l'Australia rispetto ad altre proposte ricevute, più vicine alla realtà vissuta fino a quel momento". Lo ha detto Alessandro Del Piero pronto per iniziare la sua nuova avventura nel campionato indiano, nel Dynamos Delhi. "A Sidney mi sono sentito bene nei panni di viaggiatore sulle strade del calcio, perché non continuare? Nuove conoscenze, nuove avventure, nuove emozioni. In India c'è tutto perché il calcio si affermi, vorrei essere parte della crescita del movimento, come avvenuto in Australia", ha aggiunto l'ex capitano della Juventus in una lunga intervista rilasciata a Il Foglio secondo quanto riporta il sito VivoAzzurro.it. "Mi hanno proposto una nuova esperienza agonistica con la maglia del Dynamos Delhi e un percorso professionale parallelo con un ruolo da testimonial per la nuova Lega che ha già attirato l'interesse di grandi realtà calcistiche provenienti da tutto il mondo", ha spiegato ancora Del Piero. L'ex attaccante della Nazionale ricorda poi la vittoria Mondiale del 2006, arrivata dopo la finale europea persa proprio contro la Francia nel 2000: "Io quando ripenso alla Nazionale ora non penso più al golden gol di Trezeguet a Rotterdam, ma alla corsa dopo il mio gol contro la Germania e a quella dopo il rigore di Grosso a Berlino. Corro come un matto prima verso Fabio, poi verso Buffon. Vedendomi dall'esterno oggi capisco ancora di più quanto fossi felice in quel momento".


articoli correlati:
cintura louis vuitton uomo
louis vuitton artsy
louis vuitton scarpe
louis vuitton borse outlet
louis vuitton sito ufficiale borse
louis vuitton scarpe uomo