Roma, - (Adnkronos) - Michael Thompson, Chris Kirk, Webb Simpson e Jordan Spieth sono al comando con 66 (-7) colpi dopo il primo giro dello Hyundai Tournament of Champions, il torneo con cui è ripreso il PGA Tour statunitense sul percorso del Plantation Course (par 73), a Kapalua nell;isola di Maui alle Hawaii. Tradizionalmente è la gara inaugurale, ma contrariamente al solito il circuito 2014 è iniziato già dallo scorso ottobre con notevole anticipo sull;anno solare.

Il quartetto precede di un colpo Ryan Moore, Kevin Streelman, Jason Dufner e Zach Johnson (67, -6) e di due Matt Kuchar (68, -5). Sono nel gruppetto all;11esimo posto con 70 (-3) Dustin Johnson, campione uscente, e l;australiano Adam Scott, numero due mondiale e due volte vincitore nella sua terra a fine 2013.

Spieth, ventenne di Dallas dalle grandi prospettive e con un titolo conquistato nel primo anno sul tour, ha fatto percorso netto con sette birdie, mentre i suoi compagni di viaggio hanno segnato tutti e tre un birdie in più, ma con un bogey. All;evento, riservato ai vincitori della scorsa stagione, prendono parte 30 dei 35 giocatori aventi diritto. Tra gli assenti Tiger Woods. Il montepremi è di 5.700.000 dollari dei quali 1.140.000 andranno al vincitore.


Related Articles:
giubbotto moncler donna
skijacke moncler
piumino moncler bambino
moncler skihose
piumino moncler donna
moncler damenjacke

Nessun commento:

Posta un commento

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog Voci Dalla Strada

Non sono consentiti:
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)